DISCUTIAMONE: Next Gen in arrivo?

play5

Nell’ultima settimana, per la prima volta dal 2013, c’è stato un costante susseguirsi di rumors e supposte anticipazioni riguardo le future console di nuova generazione di Sony e Microsoft, che erediteranno ciò che nel bene e nel male hanno costruito PlayStation 4 e Xbox One. Nulla di ufficiale, è d’obbligo specificarlo, ma se fin troppi insider hanno iniziato a parlarne, qualcosa di vero vuol dire che c’è.

L’ipotetica finestra di lancio, almeno seguendo la gran maggioranza delle voci, dovrebbe inserirsi tra il 2019 ed il 2020; quasi certamente in autunno/inverno, come d’abitudine per sfruttare poi anche Black Friday e feste natalizie. Quindi ancora pressappoco due anni di pieno supporto all’attuale generazione (sulla quale si spera di vedere uscire presto Death Stranding, ndr), per poi confluire tutti verso macchine più prestanti e moderne.

A proposito di ciò, vi sono numerose voci a riguardo. In molti non si aspettano nulla di rivoluzionario dalle nuove console, poiché per fare un vero “sbalzo” dovrebbero utilizzare della componentistica troppo costosa per il mercato di massa. Effettivamente con queste premesse sembrerebbe preannunciarsi un’ottava generazione-bis, con quindi hardware non estremamente all’avanguardia già dall’uscita, ma con effettivamente costi più contenuti (chi si ricorda quanto costava PlayStation 3 al suo debutto?); lasciando così modo ai due giganti del settore di proporre poi anche altre versioni ammodernate giusto qualche anno più tardi, come successo con Pro e S/X.

Cosa sarebbe meglio per noi giocatori, avere delle console tecnologicamente sbalorditive ma per pochi oppure aver subito qualcosa di più appetibile per il nostro portafogli, ma castrante per sviluppatori e creativi in termini di hardware? Qui sta un primo quesito che voglio porvi.

nextgen

Secondo, con PlayStation Pro e Xbox One X uscite rispettivamente da un anno e mezzo e sei mesi, quindi fresche fresche; è corretto verso i propri clienti andare a pensionarle dopo così poco tempo? Prendiamo la più recente, ovvero la nuova corazzata di casa Microsoft. Dopo aver costruito “la console più potente di sempre” ed averla venduta a 499€, perché rimpiazzarla dopo appena 3 anni di vita? E se consideriamo anche Pro, nata addirittura già arretrata rispetto alla X, la domanda è solo una: ha avuto senso questa mid-gen? O forse è servita solo a salvarsi la faccia, dopo il disastro effettuato immettendo sul mercato nel 2013 due console che praticamente non riescono a tenere i 30 frame fissi in 1080p (la One addirittura a 720p), in un decennio in cui lo standard si sta spostando verso il 4K?

Queste le perplessità, i dubbi e perché no anche le accuse, rivolte agli artefici dell’attuale generazione, i quali si spera abbiano ormai imparato la lezione e possano così quindi “regalarci” un futuro più roseo. Perché sì, ciò che ci aspetta è nelle loro mani e nelle loro teste. Vedremo PlayStation 5 puntare ancor più forte sulla tecnologia VR? Sarà retrocompatibile, dopo l’ondata di remaster giunta sulla 4? E Microsoft, come si risolleverà dal tracollo subito in questi anni? Nuove esclusive di valore o punterà ancora su un’offerta multimediale su più livelli, andando magari a fondersi con Windows e quindi il PC?

Anche qua, lasciamo a voi la parola. Ancora non si sa nulla, quindi perché non sbizzarrirsi e provare ad immaginare dove ci porterà la nuova generazione? Nel bene e nel male, noi siamo curiosi di sentire opinioni e desideri, di sapere come i nostri lettori vorrebbero che il gaming si evolvesse. Diteci la vostra, discutiamone!

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

Annunci

Metal Gear Solid HD Collection in arrivo su Ps4?

Aggiornamento notizia del 12/02/2018
Armature ha smentito la notizia secondo cui si stesse riproponendo una collection per Ps4, dicendo che si è trattato semplicemente di un errore di battitura del web designer.
fonte.

Notizia originale del 11/02/2018
Vi piacerebbe una Metal Gear Collection per Ps4?

Come potete vedere lo studio di sviluppo Armature ha recentemente aggiornato la pagina del proprio sito dedicata a Metal Gear Solid HD Collection, aggiungendo la piattaforma Ps4.

In precedenza la raccolta venne lanciata nel 2012 su PlayStation 3, PlayStation Vita e Xbox 360, comprendendo Metal Gear Solid 2: Sons of LibertyMetal Gear Solid 3: Snake Eater e Metal Gear Solid: Peace Walker. In particolare Armature si occupo del porting per PsVita e adesso con questo aggiornamento di piattaforma, pare chiaro si preparino al lancio della nuova versione.

Al momento non c’è conferma ufficiale, ma sicuramente Konami avrebbe tutti gli interessi in questo probabile progetto.

Come sempre ti ricordo di Commentare, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

metalgearhd

Fonte: everyeye

Google vuole lanciare una nuova Console per i Videogiochi?

Secondo il noto quotidiano inglese Daily Star, Google sarebbe pronta ad entrare nel settore dell’intrattenimento videoludico, lanciando la sua console da mettere in competizione con l’Xbox di Microsoft e la PlayStation di Sony.

Alcuni esperti leggono nella recente assunzione di Phil Harrison, ex dipendente Sony, Atari, Microsoft e Mindscape i segni non casuali di questo progetto. In particolar modo dato che assumerà la carica di vice presidente e general manager di Google, questo sembra essere un chiaro segnale. Voi mettereste un esperto del settore dei videogiochi cosi in alto se non foste intenzionati ad espandervi in questo settore?

Harrison è un personaggio di rilievo nel settore, ha lavorato nei principali competitor e a maggior ragione conosce bene l’eventuale concorrenza, che dovrebbe incontrare Google nella sua ascesa in campo. Googlebox, questo il nome della ipotetica console dato da il Daily Star, sarà la prossima console colosso dei videogiochi?
Ovviamente ricordiamoci che siamo in pieno campo rumor e non ci sono conferme ufficiali, ma se cosi fosse ci troveremmo di certo in uno “Scontro tra Titani”.

Credete possa essere una nuova opportunità? a parer mio maggior competizione stimola l’innovazione e di conseguenza aumenta le novità, per noi grandi “appassionati” che vogliamo il meglio.

Come sempre ti ricordo di Commentare, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

philharrison

Fonte: everyeye.it

Dark Souls Remastered in arrivo multi piattaforma

Stando ad un report di Kotaku UK, Dark Souls Remastered sarà annunciato nella giornata di oggi per tutte le piattaforme PC, Playstation, Xbox e Nintendo Switch.

Dark Souls Remastered sarà basato sul motore di Dark Souls 3 e godrà di un comparto tecnico migliorato,  supporterà il multiplayer fino a un massimo di sei giocatori su PC, PS4 e Xbox One, mentre la versione Switch dovrebbe essere in fase di sviluppo presso uno studio diverso.

Kotaku rivela che l’annuncio della versione Switch dovrebbe arrivare nelle prossime ore durante il “Mini Direct” previsto per oggi e potrebbe anche esserci la possibilità che Bandai Namco riproponga anche Dark Souls II e Dark Souls III su Switch, con la possibilità non confermata di un unico Bundle.
Secondo Kotaku UK l’uscita sarebbe prevista su tutte le piattaforme citate per maggio 2018. Comunque restiamo in attesa di eventuali conferme o smentite da parte di Bandai Namco.

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

dark souls

Final Fantasy VIII possibile ritorno su Ps4 e IOS

In una recente intervista concessa ai microfoni di EDAMAME Arcade Channel, Yoshinori Kitase ha ammesso che Final Fantasy VIII potrebbe essere riproposto in futuro su Ps4 e IOS con un porting dedicato. Visto che è già stato fatto per il VII ed il IX la cosa è molto plausibile.

Come potete vedere nella video intervista riportata di seguito, la possibilità viene ammessa, ma senza entrare nei dettagli e lasciandoci intendere che l’operazione richiederà ancora un po di tempo.

Stiamo parlando di uno dei Final Fantasy di maggior successo, per i tempi piuttosto lungo e complesso, basta ricordarsi che era composto da ben 4 CD per l’istallazione.

Ci auguriamo che il progetto vada sicuramente in porto e che ne esca un lavoro ben fatto, capace di far scoprire a nuove generazioni la sua bellezza e magia.

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

finalfantasyviii2

Fonte: N4G

Potrebbe essere vicino il remake di Resident Evil 2

Da poche ore Capcom Japan ha cambiato l’immagine di copertina del profilo Twitter giapponese di Biohazard, la cover ora presenta quattro slot di cui tre sono occupati dalle locandine di Resident Evil Revelation, Revelation 2 e il 7, ma il quarto slot è vuoto. Questo ha dato il via ad un grande fermento da parte di tutta la comunità, nel supporre su quale probabile ed atteso titolo potrebbe  andarsi ad inserire in questo spazio e le speranze sono tutte per il già atteso Resident Evil 2 Remake.

Il titolo era già stato annunciato e confermato nel 2015, dove gli sviluppatori con un simpatico video annunciarono “WE DO IT” (lo faremo!). Quindi non resta che sperare, Resident Evil 2 Remake potrebbe essere uno dei più grandi fenomeni degli ultimi tempi.

residentevil2

Intanto nell’attesa ricordiamoci di cosa stiamo parlando con un piccolo articolo tributo.

Nel 1998 veniva rilasciato dalla eccezionale Capcom uno dei giochi che hanno segnato la storia dei videogiochi ed in generale del genere Survival Horror. Non a caso si tratta dello stesso anno che ha visto nascere altri grandi titoli come ad esempio il precedentemente citato Metal Gear Solid.
In questo anno di meraviglie usciva Resident Evil 2, il titolo che ci teletrasportava in un apocalisse zombie quando ancora non erano di moda, che ci portava in un misto tra film e azione quando nessuno ancora era riuscito a proporlo in maniera così coinvolgente e realistica. Insomma adrenalina, paura e ansia come mai viste prima, il tutto fuso in una trama avvincente e soprattutto nuova; elemento che successivamente diede il via ad un longevo franchise cinematografico di successo con protagonista la simbolica Milla Jovovich.
Oltre i film la serie videoludica ancora oggi prosegue, si evolve con nuovi titoli e nuove storie.
In Resident Evil troviamo non solamente un Survival, ma principalmente la tensione e l’ansia di fare il prossimo passo; la paura e i colpi improvvisi che lo hanno fatto diventare unico per i tempi e allo stesso tempo primo del genere a proporre questo nuovo modo di concepire il gaming.
Se siete alla ricerca di un buon Retrogame emozionante, che vi rinfreschi la memoria sul da dove vengano tante buone idee attuali questa è la scelta giusta.
Come sempre dedicato a tutti gli inguaribili appassionati ed anche ai giocatori più giovani a cui raccomando; non sottovalutate la Raccoon City di questo gioco, potrebbe essere terrificante uscirne vivi.

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

residentevil 2a

Dragon Ball FighterZ open beta in arrivo

Siete pronti per il grande scontro?

Vecchi e nuovi giocatori stanno aspettando con ansia il 26 gennaio, giorno d’uscita ufficiale del gioco.

Intanto dal 14 al 16 gennaio sarà possibile provare il gioco in open beta, e se lo avete già prenotato potrete iniziare un giorno prima. La beta sarà disponibile per Ps4 ed XboxOne.

Quindi se qualcuno avesse ancora qualche dubbio, questa è l’occasione giusta per toglierseli.

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

Dragon-Ball-Z-Fighter

Metal Gear Survive Open Beta in arrivo

 

Open Beta in arrivo

Konami ci ha voluto ricordare che a breve sarà disponibile l’open beta gratuita di Metal Gear Survive e precisamente a partire dal 18 gennaio fino al 21.
La beta sarà scaricabile dagli store Xbox e Playstation e permetterà di provare la modalità co-op con gli amici. Chi la giocherà otterrà in aggiunta un contenuto aggiuntivo nel gioco completo.
Vi ricordò che l’uscita del gioco completo è prevista per il 22 febbraio.

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

99037D78-FB06-4131-B57F-443CAAEBD1B7

 

Days Gone I love Zombie

Una delle esclusive playstation più attese

Il gioco parla di The Walking Dead ed il protagonista è Deryl…..
Ovviamente non è cosi, ma ad una prima occhiata sul gioco per chi conoscesse la serie il paragone è d’obbligo, con questo non voglio assolutamente dire che sia un male, anzi le aspettative sono molte e speriamo il tutto sia originale e di livello.

days gone

In questi primi giorni del 2018 la comunità dei videogiocatori playstation si sta ancora chiedendo quando sarà annunciata la data di uscita, che è prevista nel corso di quest’anno.
Stando a quanto ci dicono gli sviluppatori il videogioco sarebbe finito e giocabile interamente, ma al momento si stanno concentrando sulle rifiniture tecniche e di gameplay, perché probabilmente non vorranno rischiare di rilasciare un gioco debole per la fretta di uscire, un male che oggi giorno colpisce diverse produzioni.

Di cosa parla il gioco?
Pandemia, infestazioni, sopravvivenza. Da quello che abbiano capito sarete Deacon, uno pseudo motociclista dall’aria molto dura e spavalda intento a sopravvivere in un mondo in preda ad un infestazione globale, più che nel mondo giocherete nella fine del mondo.

In cosa consiste il Gameplay?
Dovrete sopravvivere ad orde di infetti che siano animali o umani, poi ci saranno anche le bande locali, criminali e signori del crimine, giocherete in terza persona, avrete con voi la vostra moto che fungerà anche da ripostiglio portatile ed in poche parole dovrete ingegnarvi per sopravvivere. Insomma se avete un idea per fare un esempio di come sia la serie The Walking Dead, potremmo riassumere il tutto con molto simile.

A livello tecnico?
Il lavoro sembra di qualità, c’è una bella varietà di alternanze tra il ciclo giorno notte e cambiamenti climatici casuali che sapranno influire sullo scenario, gli umani ed animali infetti potranno essere delle variabili a sorpresa che vi terranno sempre con il fiato sospeso, ed il tutto con una resa grafica piuttosto di qualita, anche se non ai massimi livelli. Per poter gestire tanti elementi su schermo si sono dovuti trovare dei compromessi, ma ovviamente è stato confermato il supporto 4k e HDR per la ps4pro.

In questi ultimi anni il tema del disastro globale e della fine del mondo sotto forma d’infezione, pandemia, infestazione zombi o di vampiri e creature del male, è uno degli argomenti principali sfruttati per il Cinema, Serie tv o Videogiochi, proprio per questo motivo siamo tutti molto abituati e saturi dell’argomento, perciò fare un qualcosa di originale non sarà un impresa facile.

Mi auguro che casa Sony riesca a stupirci ancora una volta, infondo ormai a tutti piacciono gli Zombi

 

Come sempre ti ricordo di lasciare un Commento, la Tua Opinione Conta!

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

daysgone2