Red Dead Redemption 2: tutte le ultime novità, trama e gameplay

rdr2

Recentemente everyeye ha potuto visitare in esclusiva italiana gli studi di Rockstar Games, dove ha potuto mettere mani ad una demo dell’attesissimo Red Dead Redemption 2. Il loro giudizio sembra molto positivo, e preannuncia ad un capolavoro.

Scopriamo insieme i dettagli su questo prossimo capitolo tratti dalla loro esperienza:

Red Dead Redemption 2, come preannunciato nei giorni scorsi, sarà un prequel ambientato nel 1899. Giocandolo impersonerete Arthur Morgan, un membro della banda di Dutch, l’antagonista del primo capitolo. L’obiettivo è quello di farci sentire e vivere l’esperienza come fossimo dei veri fuorilegge. La nostra base del gruppo sarà itinerante, spostandosi all’interno della mappa di gioco. Da qui potremo incontrare altri compagno e pianificare le nostre attività: assalti ai treni, rapine alle banche cittadine, o battute di caccia per rifornire le nostre scorte di cibo.

L’interazione con il mondo di gioco sarà molto importante, vivremo in un ambiente dinamico dove ogni azione avrà il suo contesto e motivazione. Ad esempio dopo la caccia bisognerà caricarsi le pelli raccolte sul nostro cavallo per riportarle a casa, oppure sarà (rispetto al primo titolo) limitato il numero di armi da potersi portare dietro, si potranno trasportare tante armi quante si potranno caricare sul cavallo o su noi stessi.

rdr20

L’intelligenza artificiale del titolo sembra essere diventata eccezionale. Gli NPC reagiranno diversamente alle nostre reazioni ed ai nostri dialoghi;,quindi il nostro comportamento sarà direttamente proporzionale alle risposte sia nei dialoghi, che nei comportamenti, che gli NPC terranno nei nostri confronti. In più sembra che si potrà interagire veramente con qualsiasi personaggio.
I caratteri dei vari NPC saranno piuttosto eterogenei: ogni incontro, insomma, potrà trasformarsi in una storia, e ogni storia avrà un esito potenzialmente unico e imprevedibile (questo concetto mi fa pensare alla serie tv Westworld, per chi ha presente). Tutto ciò significa, ovviamente, una maggiore libertà interpretativa nello sviluppo delle missioni, scegliendo ad esempio un nostro grado di bilanciamento tra maniere forti, o un approccio più diplomatico. Le sparatorie in termini di gameplay sembrano molto simili a quelle di GTA V, tuttavia non mancano alcune novità anche per quanto riguarda il sistema di controllo. Alla pressione del dorsale del pad non corrisponde un colpo sparato: tenendo premuto il tasto, Arthur si limita a sollevare il cane del revolver, pronto a rilasciarlo e quindi a far fuoco solo quando il giocatore molla la presa.

Arthur Morgan, il nostro protagonista, avrà un proprio sistema di progressione: potrà insomma aumentare le sue capacità in modo simile alla progressione dei protagonisti di GTA V. Ci sarà anche un semplice, ma non fondamentale, sistema di crafting, che ci darà modo di sfruttare alcune delle risorse accumulate durante il viaggio.

A livello sia grafico, che sonoro, sembra proprio sia stato fatto un lavoro eccellente.

Riguardo il multipalyer, elemento essenziale per una grande fetta di giocatori, al momento non ci sono ulteriori dettagli.

Ragazzi rimaniamo in attesa per ulteriori novità e l’appuntamento rimane confermato per il 26 Ottobre 2018.

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

Annunci

Kratos ed il Guanto dell’Infinito: un Easter Egg permette di sbloccarlo

Recentemente degli utenti di Reddit hanno scoperto un Easter Egg dedicato ad Avengers Infinity War.  Vi piacerebbe ottenere il Guanto dell’infinito?

Grazie a una quest speciale assegnata da Sindri, questo è possibile.
“Attenzione possibili Spoiler”

Durante la quest Family Business assegnata da Sindri si potrà trovare un talismano chiamato “Shattered Gauntlet of Ages”. La descrizione dell’oggetto recita: “Un’antica reliquia di Hel viene ritenuta troppo potente per rimanere integra, i frammenti della sua antica forza giacciono sparsi per i regni”

Approfondendo si finisce per scoprire che il gioco contiene 6 incantesimi sparsi nei regni, che sono paralleli alle Infinity Stones trovate nell’universo Marvel.
Eccoli di seguito: (a sinistra nome incantesimo e a destra l’equivalente stone del mondo Marvel):

  • Andvari’s Soul – Soul Stone
  • Njord’s Temporal Stone – Time Stone
  • Eye of the Outer Realm – Space Stone
  • Ivaldi’s Corrupted Mind – Mind Stone
  • Asgard’s Shard of Existence – Reality Stone
  • Muspelheim Eye of Power – Power Stone

Quando tre di questi incantesimi epici vengono incastonati nel guanto si ottiene una grande ricompensa: la versione di Kratos del Guanto dell’Infinito, che vi permetterà di sparare raggi viola dal pugno. Ad inizio Notizia vi abbiamo lasciato il video.

Chi affronterà la sfida? fatecelo sapere nei commenti.

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

god1

Fonte: reddit
Fonte: everyeye

Non solo notizie….!

Cari amici lettori, il nostro portale ha deciso di modificare un po la sua rotta ed in particolare di abbandonare, quasi del tutto uno degli schemi “classici” adottati dai siti di settore.

Non pubblicheremo più le principali notizie puramente informative in questo sito, ma lo faremo esclusivamente sulla nostra pagina facebook CineVideogiochi, dove saranno pubblicate in maniera veloce da visionare e anche da commentare. Qui sul sito verranno pubblicate ogni tanto, solamente notizie di particolare evidenza ed importanza o di particolare complessità e dimensione.

L’idea viene dal fatto di voler improntare sempre più questo portale come una comunità, che parli e tratti di argomenti, che meritano di essere letti o discussi, dove ci sia spazio per l’immaginazione, l’espressività e le analisi o recensioni oggettive di contenuti inerenti i nostri mondi, che ci appassionano. L’obiettivo è trasformare ulteriormente questo sito in una piattaforma interattiva e partecipata, dove si scrive e si discute, tra tutto ciò che riguarda il mondo dei Videogiochi, i Film, il Cinema e le Serie TV.

Quindi ricordatevi di visionare ed interagire con la nostra pagina per tutte le notizie, che come sempre abbiamo fatto, continueremo a riportare e selezionare tra le migliori e più utili per una totale informazione generica di settore.

La nostra passione è discutere, esprimerci ed interagire su materiale interessante, Non solo notizie…! Per questo preferiamo limitare questo contenuto spesso impersonale e inadatto a stimolare la fantasia e la partecipazione sul “nostro” (di tutti noi) portale CineVideogiochi.

 

CineVideogiochi
“Scatena le Tue Passioni”

notizie

The Last of Us parte 2: è “magnifico” parola di Troy Baker

Recentemente si è tenuto il Comic Con di Birminghan: tra i vari ospiti c’era pure Troy Baker, l’attore interprete di Joel nel primo The Last of Us.

Tra le varie domande ricevute non si è risparmiato a dose d’entusiasmo: Ha detto di aver provato recentemente il videogioco presso gli studi di Naughty Dog e che è semplicemente “magnifico”. Vogliamo fidarci?

Speriamo sia effettivamente sincero e non di parte, se no dovremo andarlo a prendere a casa di forza. Scherzi a parte il gioco sembra promettere molto bene, ad oggi purtroppo non c’è una data d’uscita ufficiale, salvo che sia previsto durante l’anno 2019.

CineVideogiochi
“Scatena le Tue Passioni”

thelastofuspart2 1

Fonte.

God of War: al termine del gioco si potranno rivisitare alcune zone

Il game director di God of War Cory Barlog, è in viaggio per un press tour, nonostante questo riesce a tenerci aggiornati attraverso twitter con notizie e anticipazioni interessanti. Come questo suo ultimo tweet che ci da una gustosissima anticipazione sul gioco:

A quanto pare, al termine del videogioco sarà possibile tornare in alcuni dei luoghi già visitati in precedenza, non sappiamo se saranno tutti, nemmeno quale sia la modalità che permette di fare ciò, ne che impatto avrà questa novità sulla progressione della storia. Certamente è una novità assoluta per la serie, in un certo senso fa percepire un respiro di freschezza sulle dinamiche del gameplay.

Eravamo già venuti a conoscenza di un’altra importante modifica alle strutture classiche della serie, come l’abbandono della telecamera fissa e una nuova gestione delle inquadrature.

Ad oggi sicuramente questa notizia farà molto piacere a chi si propone l’obiettivo di completare tutte le attività possibili e raccogliere ogni collezionabile previsto.
Concludendo non resta che scoprire come verrà gestita questa possibilità, se ad esempio a fine storia principale ci sarà una libera esplorazione del mondo di gioco, certo in ogni caso rimane un ottima cosa.

Ricordiamoci che domenica sera, prima della puntata di Family Guy (I Griffin) che andrà in onda in USA, verrà trasmesso un lungo spot di 60 secondi. L’appuntamento rimane confermato per il 20 aprile.

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

gow1

State of Decay 2: prestazioni XboxOne X

Recentemente Undead Labs, in un intervista per IGN ha svelato i dettagli riguardo l’ottimizzazione per XboxOne X di State of Decay 2.

Jeff Strain, produttore esecutivo e capo di Undead Labs dice: “Ci sono importanti miglioramenti a livello visivo che possiamo implementare grazie ad Xbox One X, la memoria extra e la migliore potenza di calcolo ci garantiscono un frame rate più stabile e ci permettono di aumentare la risoluzione delle texture. Nel gioco le differenze si noteranno immediatamente: fogliame più fitto, ombre dettagliate, maggiore profondità della luce e modelli dei personaggi più dettagliati. Tutto questo rende il mondo di gioco più solido, vivace, come il mondo reale. E, ovviamente, possiamo far girare il gioco a 4K in HDR, opzioni che fanno felici i fan“.

Riguardo la possibilità di scegliere tra una doppia configurazione che permetta di privilegiare grafica o performance, risponde: “Al momento non abbiamo in programma di offrire le opzioni per ottimizzare la grafica o le performance. Il team vuole che tutti gli utenti Xbox vivano la stessa esperienza”. Quindi si stanno concentrando su una sola configurazione.

Detto ciò l’appuntamento con questo attesissimo open world survival zombie, rimane confermato per il 22 maggio, disponibile in una doppia versione Standard e Ultimate, oltre una versione collector.

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

stateofdecay3

Fonte: IGN

Burnout Paradise: motori lucidati per una Paradise City remastered

Burnout Paradise venne pubblicato per le console di scorsa generazione il 22 Gennaio 2008. Sviluppato da Criterion e distribuito da Electronic Arts, oggi torna in versione remastered per PS4 e Xbox One, previsto anche in futura uscita su PC. Sarà rilanciato comprensivo di tutti i DLC, con una fantastica opzione 4K e i 60fps stabili che non scendono mai.

Grazie a questa opera di ristrutturazione, Burnout Paradise sembra un titolo uscito non più di un anno fa, ed in particolare questo è reso possibile anche dal suo gameplay molto attuale già per i tempi in cui fu rilasciato. Una totale libertà d’azione caratterizza il videogioco, con possibilità di giare liberi per la città senza doversi preoccupare di nulla e di volta in volta completando varie sfide per la città si potranno ottenere dei punti per la patente, che permetteranno di salire di livello e sbloccare nuove auto.

Ad oggi stanno arrivando i primi giudizi delle testate internazionali, secondo l’aggregatore Metacritic, la media di voti al momento è di 82/100, per la versione PS4 e di 80/100 per quella XboxOne. Quindi sicuramente dati positivi al momento.

L’appuntamento per l’uscita definitiva è per il 16 marzo, non rimane che tuffarsi in questo passato totalmente aggiornato per la gioia degli appassionati del genere.

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

burnaout paradise

Sea of Thieves: primi cambiamenti grazie ai feedback dei videogiocatori

Microsoft e Rare cominciano con il piede giusto, dimostrando di dare fin da subito ascolto alla comunità, che a seguito delle prime fasi di closed beta; grazie ai loro feedback hanno fornito tanto materiale per migliorare il gioco.

Cosi hanno annunciato due cambiamenti: uno al sistema di respawn e l’altro nella selezione del personaggio.
Adesso quando si morirà a seguito dell’affondamento della propria nave, si rinascerà direttamente su una nuova nave distante dal naufragio.
Inoltre, si potrà impostare un pirata come proprio preferito durante la selezione del personaggio, senza dover cambiare schermata.

Nella giornata di ieri si è conclusa l’open beta, molto apprezzata e ricca di partecipazione da parte degli utenti. Sembra tutto sia andato bene, quindi l’appuntamento rimane confermato per il 20 marzo.

Preparate le navi, sarà una primavera all’insegna dell’avventura e del divertimento!

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

seaofthieves1

Fonte.

FORTNITE: in arrivo su IOS e Android

Fortnite segue le orme di Playerunkown’s Battlegrounds, chi dice che copiare le cose che funzionano sia sbagliato? prossimamente anche il titolo Epic Games approderà sulle piattaforme iOS e Android.

“Il porting sta arrivando sia su telefoni che su tablet ed Epic Games promette che “sarà lo stesso gioco a 100 giocatori che avete imparato a conoscere su PlayStation 4, Xbox One, PC e Mac”, con lo stesso gameplay, contenuti, mappe e aggiornamenti settimanali come per le versioni per console e PC.

Gli utenti potranno iscriversi a una versione beta di iOS a partire dal 12 marzo, con gli inviti che verranno pubblicati poco dopo. I giocatori che ricevono un invito riceveranno anche diversi inviti da inviare agli amici. Mentre il supporto per Android è previsto per i prossimi mesi.

A breve ne sapremo di più.

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

fortnite

Fonte