Skip to content

DISCUTIAMONE: perché Black Panther è un campione d’incassi?

Condividi

blackpanther1

Come molti già sapranno, Black Panther si è classificato da pochi giorni al 10° posto nella classifica mondiale dei film con più alto incasso di tutti i tempi e al 3° posto nella classifica degli USA.

Ovviamente è un risultato incredibile, soprattutto se si pensa che stiamo parlando di un Cinecomic Marvel, un genere di film spesso non preso molto in considerazione dalla critica di livello e a riprova di questo, generalmente nessuno di questi film è stato mai candidato a premi importanti di settore.

Queste due premesse messe insieme da sole, bastano già per denotare come ci sia qualcosa che non quadri; come fa un film appartenente ad una categoria altamente commerciale e da molti inquadrata come di puro intrattenimento, a diventare il 10° film a questo punto più guardato di tutti i tempi al cinema?
Questa è la domanda che mi sono fatto io e da cui ho pensato di scriverci su, facendo un analisi da poter condividere insieme, voi ci avete pensato? Infinity War di conseguenza batterà altri record?

Sono tutte riflessioni che vengono spontanee, sono passati 10 anni di Marvel Cinematic Universe (MCU), prima di questo già da molti anni esistevano i film tratti dai fumetti, eppure dopo tutta questa popolarità ad oggi nessuno di questi film è mai stato preso seriamente in considerazione nei più popolari festival mondiali del cinema.
Mi chiedo forse qualcosa sta cambiando, oppure le domande più importanti da farsi sono: se sia proprio tutto merito di Black Panther? se sia un caso isolato? o se sia stato esageratamente strumentalizzato?

Sicuramente ci stiamo imbarcando in un mare ricco di possibilità e argomenti potenzialmente enormi da dover affrontare, io mi voglio concentrare su delle mie riflessioni, poi voi potreste dare le vostre.

Black Panther è un film molto politicamente impegnato, soprattutto nello scenario Holywoodiano che si è configurato negli ultimi anni, che vede il dibattito sull’importanza degli attori neri all’interno del mondo del cinema. Sempre più si sta spingendo sul ruolo dei neri all’interno del cinema, si discute di quanti pochi attori di successo ci siano in confronto ai bianchi e anche di quanti pochi premi a paragone siano dati agli attori neri a confronto di quelli bianchi. Quindi vien da se che un film, che sia per il 90% composto da attori neri, che abbia come protagonista un Super Eroe nero, che capovolge paradossalmente lo scenario mondiale attuale; facendo sembrare tutto l’occidente e le potenze economiche mondiali di paesi a maggioranza bianchi il terzo mondo, a confronto di un paese africano sviluppatissimo come il Wakanda.

Quindi in pratica Black Panther è un manifesto di proclamazione nera all’interno del mondo cinematografico, in un periodo dove c’è una fortissima sensibilità all’argomento.
Secondo me questo è stato un elemento di fortissimo impatto, che a cascata ha creato un meccanismo autoalimentante del suo successo e del suo forte impatto mediatico. Ma facciamo un passo indietro, è tutto qui? il successo arriva solo perché il pubblico ha voluto premiare questo ruolo dei neri nel cinema?

Non credo assolutamente sia solo questa la motivazione, come detto sono 10 anni di MCU, il pubblico che lo segue è arrivato alle stelle, milioni e milioni, a cui non frega nulla dei premi e della critica, che dall’alto della sua sapienza giudica riguardo il cinema di livello, d’autore, impegnato e chi più ne ha, più ne metta, che da anni si rifiuta di riconoscere il ruolo che hanno conquistato questo genere di film. Tutto questo successo ha preparato la strada per un’esplosione cosi importante di popolarità, a maggior ragione mettiamoci anche che a breve arriverà l’attesissimo Infinity War, rappresentante il culmine di un percorso durato 10 anni; costato ben 150 milioni di dollari solo in pubblicità, con il più grande e popolare cast racchiuso in solo film mai visto. Insomma credo che Black Panther sia capitato proprio al posto giusto e nel momento giusto. Sarà un caso quindi che la Marvel abbia deciso di prendere un personaggio del genere, e proporcelo nel suo film stand-alone proprio in questo periodo storico e quasi all’apice di tutto questo suo percorso?

Assolutamente no, anzi è stata studiata e siamo stati indotti a recepire senza rendercene conto tutti questi stimoli che ci portano ad incoronare questo film come a successo.
Un film unico, in nessuna scena a differenza di tutti gli altri, ci sono altri personaggi dell’MCU, un film totalmente stand-alone, con uno slogan Wakanda per sempre; quindi un vero e proprio manifesto nei confronti del mondo nero del cinema.

A questo punto ci si chiede, ma sarà un film ben fatto o dipende tutto dalla pubblicità?
A mio parere è un ottimo film, ben strutturato e con un parziale abbandono della comicità esagerata ormai straripante nei film del genere, complice sicuramente questa vena sociale della sua tematica di fondo; cioè il ruolo dei paesi del terzo mondo e come noi li percepiamo, spesso con una mancanza di voglia ed egoismo nel volerli aiutare e condividere le nostre risorse in eccesso. In questo film ho voluto leggerci questa morale impegnata, su come il Wakanda rappresenti il nostro attuale benessere e sia restio nel condividerlo, mascherandosi dietro false scuse e perbenismo, solo per non voler rischiare d’intaccare il proprio status e il resto del mondo invece, che a confronto rappresenta i paesi in difficoltà.
La morale è come può farlo il Wakanda, potrebbe farlo tutto il mondo.

Come già detto secondo me il film merita, ben strutturato, una trama più profonda rispetto altri film, una comicità dosata, un ottima prova del cast generale e ovviamente grandi effetti speciali.

Io o affrontato un po la tematica dal mio punto di vista, soprattutto quello sociale, come sempre è uno spunto per una discussione, quindi commentate e parliamone insieme.

 

CineVideogiochi
“Scatena le tue Passioni”

 

 

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: